Categorie
Salute

Diabete, la verdura migliore per non alzare la glicemia

Avere il diabete di tipo 2 non vuol dire dover rinunciare o evitare alcuni cibi. Le verdure dovrebbero essere parte centrale della dieta di chi è diabetico, e possono essere sazianti e anche molto gustose.

Come si legge sul sito dell’ISS, nessun alimento (se non espressamente consigliato dal proprio medico) è vietato alle persone con diabete. L’importante, è mangiare sano e di qualità, tenendo in considerazione l’equilibrio dei nutrienti.

Le migliori verdure per il diabete di tipo 2 sono quelle con un basso indice glicemico, ricche di fibre e di nitrati e che aiutano a ridurre la pressione sanguigna.

Verdure a basso indice glicemico

La classificazione dell’indice glicemico di un alimento indica quanto velocemente il corpo assorbe il glucosio presente in quello specifico alimento. Il corpo assorbe lo zucchero nel sangue molto più velocemente quando assumiamo cibi ad alto indice glicemico, rispetto a quelli a basso indice glicemico.

Le persone con diabete dovrebbero preferire verdure con un basso punteggio di indice glicemico, per evitare picchi di zucchero nel sangue. Non tutte le verdure sono adatte a chi soffre di diabete e alcune hanno un indice glicemico elevato. Le patate bollite, ad esempio, hanno un IG di 78.

Leggi anche: Diabete, la frutta più adatta che non alza la glicemia.

I punteggi di IG per alcune verdure sono:

  • I piselli verdi congelati hanno un indice glicemico pari a 39.
  • Le carote bollite 41, crude 16.
  • I broccoli 10.
  • I pomodori 15.

Altre verdure a basso indice glicemico:

  • carciofo
  • asparago
  • broccoli
  • cavolfiore
  • fagioli verdi
  • lattuga
  • melanzana
  • peperoni
  • taccole
  • spinaci
  • sedano

Alto contenuto di nitrati

I nitrati sono sostanze chimiche che si trovano naturalmente in alcune verdure. Mangiare cibi naturali e ricchi di nitrati può ridurre la pressione sanguigna e migliorare la salute circolatoria generale. Le verdure ricche di nitrati includono :

  • rucola
  • barbabietole e succo di barbabietola
  • lattuga
  • sedano
  • rabarbaro

Proteine

Gli alimenti ricchi di proteine a farci sentire più sazi più a lungo. Oltre a scegliere fonti alimentari ricche di proteine sane come carne bianca, latticini magri, yogurt greco, anche alcune verdure contengono proteine. Quelle che ne contengono di più sono:

  • spinaci
  • asparago
  • broccoli
  • cavoletti di Bruxelles
  • cavolfiore

Fibra

Le verdure sono ricche di fibra. La fibra può aiutare a ridurre la stitichezza, i livelli di colesterolo “cattivo” e aiutare con il controllo del peso.

Verdure e frutta con alto contenuto di fibre includono:

  • carote
  • barbabietole
  • broccoli
  • carciofo
  • cavoletti di Bruxelles
  • piselli spezzati
  • avocado