Diabete, assumere fibre dopo i pasti riduce glicemia e trigliceridi

Diabete, mangiare fibre dopo i pasti riduce glicemia e trigliceridi

CHICAGO – Contro il diabete via libera alle fibre. Assunte dopo i pasti aiutano a ridurre la glicemia. Lo hanno sottolineato i diabetologi riuniti  al Congresso dell’American Diabetes Association di Chicago

Le ultime ricerche hanno evidenziato come le fibre vegetali presenti in frutta e verdura aiutino il benessere delle persone affette da malattie metaboliche come il diabete, appunto, ma non solo. Merito dei loro effetti sulla glicemia e sui trigliceridi. 

Soprattutto se assunte dopo i pasti, 30-50 grammi di fibre al giorno aiutano a contenere la glicemia e i trigliceridi e riducono le possibilità di sviluppare diabete e malattie cardiovascolari. 

Un beneficio importante in termini di salute. Senza dimenticare che le fibre presenti naturalmente in frutta, verdura e cereali integrali, aiutano anche a perdere peso e agevolano il transito intestinale. 

 

 

Potrebbero interessarti anche...