Diabete, rimedi naturali: la verdura che abbassa la glicemia

Diabete, rimedi naturali: la pianta che contrasta la glicemia

ROMA – Quando si ha a che fare con il diabete è molto importante tenere sotto controllo la glicemia evitando pericolosi picchi glicemici. Gestire il diabete può sembrare difficile ma, seguendo alcune semplici regole, ci si può convivere serenamente e in modo sano. Specifici farmaci prescritti dal proprio medico e alcuni cambiamenti allo stile di vita possono aiutarci a gestire la malattia senza troppe rinunce. Oltre ad una alimentazione equilibrata e mirata a tenere sotto controllo la glicemia, è molto importante adottare uno stile di vita attivo. Nello specifico, un tipo di verdura sembra essere molto efficace nel tenere a bada la glicemia quando si ha il diabete.

Stiamo parlando della rucola, una verdura crocifera molto apprezzata nella nostra cucina e che offre molti benefici per la salute: aiuta a tenere sotto controllo la pressione, abbassa la glicemia ed è ricca di fibre.

La rucola, come tutte le verdure a foglie verde, è molto utile nella lotta contro il diabete in quanto contiene un antiossidante noto come acido alfa-lipoico che ha dimostrato essere efficace nell’abbassare i livelli di glucosio, aumentare la sensibilità all’insulina e prevenire i cambiamenti ossidativi indotti dallo stress nei pazienti con diabete. Studi sull’acido alfa-lipoico hanno anche suggerito una riduzione del danno ai nervi periferici e autonomi nei diabetici.

Alcuni studi recenti sulla rucola hanno evidenziato un miglioramento dell’iperglicemia e del profilo lipidico nelle cavie da laboratorio. In un esperimento su animali si è notato come un preparato di foglie di rucola ha ridotto la glicemia a digiuno e la steatosi epatica, ovvero l’accumulo di grasso nelle cellule epatiche. La somministrazione orale quotidiana di olio di semi di rucola per 2 settimane ha ridotto l’iperglicemia, migliorato il profilo lipidico e stimolato la produzione di glutatione nel fegato, uno degli antiossidanti più importante a livello cellulare.

Le foglie di rucola contengono inoltre più di 250 milligrammi (mg) per 100 grammi (g) di nitrato alimentare, che si è dimostrato efficace nell’abbassare la pressione sanguigna, ridurre la quantità di ossigeno necessaria durante l’esercizio fisico e migliorare le prestazioni atletiche.

Potrebbero interessarti anche...