Diabete, le lenticchie abbassano la glicemia

diabete-ridurre-rischi

ROMA – Per tenere lontano il diabete e contrastare la glicemia alta, l’alimentazione è molto importante e rappresenta un valido aiuto. In riferimento a questo, molti studi hanno dimostrato l’efficacia dei legumi nella lotta contro il diabete. Uno degli ultimi studi, condotto nell’ambito del progetto PREDIMED (Prevenzione con la dieta mediterranea) e pubblicato su Clinical Nutrition dall’Università Rovira i Virgili a Reus, in Spagna, nel 2017. 

I legumi, da sempre ritenuti un alimento povero, sono in realtà un cibo ricchissimo di proprietà nutrizionali: contengono vitamine del gruppo B, sali minerali (come magnesio, potassio e calcio) e fibre. Aiutano inoltre a tenere bassi i livelli di colesterolo cattivo nel sangue, e hanno un basso indice glicemico, ovvero non provocano picchi di zuccheri nel sangue dopo mangiato.

Proprio per il loro basso indice glicemico sono considerati da sempre alleati contro il diabete. Ma adesso questo nuovo studio suggerisce che è proprio così, tanto che il beneficio è stato anche quantificato. Con tre porzioni di legumi da 60 grammi ciascuna a settimana il rischio di diabete si abbassa del 35 per cento rispetto a chi non mangia mai legumi o ne mangia comunque meno di due porzioni alla settimana.

I ricercatori sono arrivati a questi risultati monitorando per quattro anni oltre 3mila persone ad alto rischio cardiovascolare, per vedere se il consumo dei legumi (diversi dalla soia) avesse un chiaro effetto protettivo contro il diabete mellito di tipo 2.

Di legumi ce ne sono diversi: fagioli cannellini, fagioli borlotti, ceci, fave e lupini. Esistono però alcuni legumi che, più di altri, risultano efficaci per proteggere il diabete. Stiamo parlando delle lenticchie che, tra i legumi, sono quelle che risultano più digeribili. Le lenticchie hanno un basso indice glicemico e sono ricche di proteine e fibre, che evitano l’aumento repentino della glicemia: in questo modo contrastano anche il sovrappeso dato da un eccesso di carboidrati nella dieta, agendo, anche così, a favore di un allungamento della longevità. Le lenticchie, infatti, rappresentano un ottimo sostituto di cibi ricchi di carboidrati come pane, riso e patate.

Potrebbero interessarti anche...