Categorie
Salute

Depressione, nelle donne raddoppia il rischio ictus

CANBERRA – La depressione fa male non solo al cuore delle donne, metaforicamente inteso. Uno studio della University of Queensland, in Australia, ha scoperto che raddoppia il rischio di ictus.

I ricercatori australiani hanno seguito oltre 10.500 donne fra i 47 e i 52 anni. I risultati raccolti hanno mostrato che quelle che soffrivano di depressione avevano una probabilità 2,4 volte superiore di essere colpite da ictus.

Inoltre, anche senza altri fattori di rischio, le donne depresse avevano comunque una probabilità di subire un ictus di 1,9 volte superiore.

Si tratta del primo studio su larga scala che ha esaminato l’associazione fra depressione e ictus nelle donne intorno ai 50 anni. In passato gli studi di questo tipo hanno considerato solo le conseguenze su donne più avanti con l’età.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.