Datteri contro il cancro: un motivo per mangiarli tutto l’anno

Datteri contro il cancro: un motivo per mangiarli tutto l'anno

RIYAD – I datteri sono la vostra passione? Vorreste mangiarli tutto l’anno, e non solo durante le feste? Ecco un buon motivo per farlo: aiutano a tenere lontano il cancro. Lo hanno scoperto i ricercatori della Qassim University, in Arabia Saudita.

Gli scienziati hanno condotto una revisione su una serie di di ricerche pubblicate negli ultimi anni relative ai benefici di questi frutti, tipici dell’Africa mediterranea e del Medio Oriente. 

Dalla review, pubblicata sulla rivista International Journal of Clinical and Experimental Medicine, è emerso che i datteri contengono alti livelli di antiossidanti, che impediscono ai radicali liberi di danneggiare le cellule, processo che può portare a sviluppare un tumore.

I datteri sono ricchi soprattutto di polifenoli, antiossidanti che contribuiscono a ridurre il tasso di prevalenza e mortalità per cancro, e di betaglucani, sostanze in grado di ridurre la crescita dei tumori.

Questi piccoli frutti sono poi una fonte importante di potassio, noto per prevenire la pressione alta, e di manganese, rame e selenio, che possono servire a stimolare il sistema immunitario. Insomma, se vi piacciono i datteri mangiateli liberamente tutto l’anno. Solo, fatelo con moderazione: un etto di datteri ha circa 280 calorie. 

 

Potrebbero interessarti anche...