Stress, convinti che faccia male? Rischio di infarto aumenta

Stress si trasmette da padre a figlio: modifica Dna

PARIGI – Capire quanto lo stress fa male alla nostra salute mette in pericolo il cuore, aumentando il rischio di attacco cardiaco. Questo a prescindere da quanto sia effettivamente lo stress: ad influire negativamente è la percezione che noi abbiamo dei pericoli per la nostra salute e il nostro benessere. Lo ha dimostrato uno studio della Società Europea di Cardiologia condotto dal’Institut National de la Santé et de la Recherche Medicale di Villejuif in Francia.

I ricercatori hanno scoperto che le persone che credono che lo stress stia colpendo “molto” la loro salute hanno il doppio del rischio di attacco cardiaco di quelle che non credono che lo stress eserciti un effetto cruciale sul benessere generale.

Calibrando i risultati per ulteriori fattori di rischio biologici, comportamentali e psicologici, i ricercatori hanno rilevato che il rischio di attacco cardiaco è superiore del cinquanta per cento tra chi teme l’impatto negativo dello stress.

Potrebbero interessarti anche...