Categorie
Salute

Stress eating in isolamento: come evitare le abbuffate se lavori da casa

Lo stress eating è un problema concreto durante la quarantena da coronavirus. Migliaia di persone hanno cambiato le loro abitudini di vita per far fronte all’emergenza. Telelavoro e smart working sono diventati necessari per molti e non tutti hanno alle spalle esperienza con questa modalità di lavoro. Uno dei problemi più comuni è l’incapacità di regolarsi rispetto al cibo. Ecco una serie di consigli per evitare lo stress eating.

Prima di mangiare, presta particolare attenzione a come ti senti, se stressato, annoiato, solo o ansioso. La tua è vera fame o solo un modo per sfogare l’agitazione? Nel secondo caso, è bene che non vieni incontro alla “finta” fame. Cerca un modo per distrarti, dal fare una chiamata alla tua amica, al preparati una tisana.

Rimuovi le tentazioni. Se hai riempito il tuo carrello con junk food, stai certa che lo cercherai mentre sei a casa. Puoi anche chiedere alla persona che condivide la casa con te di riprenderti ogni volta che ti avvicini alla dispensa. Attenta anche alle porzioni, più i piatti sono grandi e meno ti sembrerà di aver mangiato.

Prepara degli spuntini healthy all’inizio della giornata. Quando saranno le 11 del mattino, li avrai già a disposizione evitando altri tipi di tentazioni super caloriche.

Mantieni una solida routine. 5 pasti, non di più. Lavorare da casa non significa vivere in modo irregolare, anzi, vivere regolarmente sfruttando il tempo a disposizione quando si finisce di operare.

Bevi. La sete potrebbe essere scambiata per fame. Quando sei affamato pur avendo mangiato poco prima, bevi prima un bicchiere d’acqua. Se il vuoto è placato, non era vera fame.

Pratica la meditazione. Unire qualche esercizio di meditazione alla dieta potrebbe potenziarne gli effetti dimagranti: infatti uno studio clinico pilota pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism ha dimostrato che tecniche di meditazione mindfullless aiutano a dimagrire. La pratica ha un enorme potenziale come strategia per raggiungere e mantenere salute e benessere.