Colesterolo, una mela al giorno riduce quello cattivo del 40%

WASHINGTON – Una mela al giorno toglie il colesterolo cattivo di torno. O meglio: lo riduce del 40%. Lo ha dimostrato lo studio di un gruppo di scienziati della Ohio State University. I ricercatori hanno dimostrato che i benefici di una mela fresca sono persino maggiori di quelli che si possono avere prendendo degli antiossidanti sotto forma di integratori alimentari.

Basta mangiare una mela al giorno per quattro settimane per vedere i livelli di colesterolo cattivo, o Ldl, ridotti di quasi la metà, con minori rischi per cuore e arterie, e quindi meno probabilità di infarti e ictus.

Il merito sarebbe dei polifenoli, antiossidanti molto presenti nelle mele. I polifenoli contrastano il processo di ossidazione del colesterolo Ldl che causa l’aterosclerosi. Ma non si pensi che il merito sia esclusivamente di queste sostanze: i ricercatori hanno provato ad estrarre solo i principi attivi. Ebbene, il risultato non era lo stesso. Meglio una mela al giorno…

Potrebbero interessarti anche...