Cocaina altera il nostro potere decisionale già al primo uso

Cocaina

LOS ANGELES (STATI UNITI) – Usare la cocaina anche solo una volta può alterare la mente ed il nostro potere decisionale. A rivelarlo è uno studio condotto dall’università di San Francisco e di Berkeley che ha somministrato ai topi delle dosi di cocaina e notato come la sostanza modificasse il comportamento dei roditori.

Il team di ricercatori ha notato che ogni volta che veniva somministrata droga ai topi, nel lobo frontale del cervello – quello che controlla la memoria e la capacità di prendere decisioni – avveniva una crescita maggiore di dendriti, ovvero delle fibre che si ramificano dai neuroni. Secondo i ricercatori, questa presenza maggiore di fibre riprogrammava il cervello dei topi e li spingeva a cercare la cocaina. Questo spiegherebbe in parte perché la ricerca della droga diventa prioritario in alcune persone.

Linda Welbrecht, una ricercatrice che ha preso parte allo studio, ha spiegato all’ Huffington Post: “Sappiamo da tempo che quando si diventa un drogato, la ricerca per altre sostanze tossiche prende il sopravvento. La cosa sorprendente è stato notare come il cambiamento netto sia avvenuto già al primo dosaggio.

Potrebbero interessarti anche...