Cioccolato, in salute con dolcezza: protegge il cuore, la pelle e l’umore

chocolate

ROMA – Ricco di antiossidanti, magnesio e ferro, il cioccolato è un alimento buono e sano. A patto, però, che sia fondente. Le proprietà benefiche sono infatti contenute nel cacao, non nel burro di cacao aggiunto per addolcire.  Per quanto riguarda il cioccolato fondente si può dire che protegge il cuore, la pelle e i reni.

Gli antiossidanti, in particolare i flavonoidi, hanno un effetto cardio-protettivo. Abbassano la pressione sanguigna e il livello di colesterolo cattivo (LDL), oltre a contrastare l’ossidazione da parte dei radicali liberi, una delle principali cause dell’invecchiamento del corpo e della pelle. Inoltre i flavonoidi impediscono alle piastrine di formare i coaguli che causano i trombi.

Le proprietà diuretiche sono assicurate dalla teobromina, che stimola la funzionalità dei reni, con un’attività drenante. Il cioccolato, poi, ha proprietà antidepressive, perché aiuta la produzione di endorfine, sostanze che influiscono positivamente sul nostro umore.

L’alto contenuto di magnesio rende utile il cioccolato per i momenti di stanchezza e spossatezza, ma anche contro i crampi muscolari. La presenza di ferro lo rende indicato per le persone anemiche e per le donne con un flusso mestruale abbondante.

Le uniche controindicazioni sono per chi soffre di reflusso gastroesofageo o gastrite, coliche, emicrania, ulcere e calcoli renali.

Negli altri casi lo si consiglia ma senza esagerare: 100 grammi di cioccolato fondente apportano 515 kcal. 

Potrebbero interessarti anche...