Cervello delle donne: in cosa si differenzia da quello degli uomini

Cervello delle donne: in cosa si differenzia da quello degli uomini

GRAN BRETAGNA –  Il cervello delle donne è differente da quello degli uomini.  Le prime sarebbero in grado di ricordare fatti, date ed eventi in maniera più efficiente rispetto ai secondi. A dirlo è uno studio realizzato da un gruppo di ricercatori dell’International Institute for Applied Systems Analysis in Austria, riportato anche dal DailyMail, che ha analizzato i casi di più di 31mila persone sopra i 50 anni. Alla fine sono giunti alla conclusione che le donne hanno migliori capacità mnemoniche rispetto agli uomini.

La prova di matematica consisteva in cinque domande, per esempio calcolare il prezzo a ribasso di una macchina, mentre il test di memoria prevedeva di ricordare una lista di dieci parole. La terza prova era di “scioltezza verbale” e bisognava dire quanti più nomi di animali possibili in un minuto.

Le donne del nord Europa hanno costantemente superato gli uomini nel test di memoria. Diverso per quelle dell’Europa meridionale, che non hanno mostrato particolari capacità ricordare le cose. Tuttavia, va specificato che la situazione di queste ultime migliorava per quelle nate dal 1940 in poi. Quanto alla matematica, gli uomini hanno primeggiato in tutti i Paesi.

Si pensa che i punti di forza differenti dei due sessi potrebbero essere spiegati in base a delle differenze nella biologia del cervello, così come nel modo in cui i sessi sono stati trattati nel tempo all’interno della società. Inoltre, calcolando il fatto che il gap relativo alla matematica diminuisce a mano a mano che le condizioni di vita delle donne sono migliorate, è probabile che queste sarebbero in grado di superare gli uomini anche in tale ambito.

Potrebbero interessarti anche...