Camomilla allunga la vita, soprattutto delle donne

Camomilla allunga la vita, soprattutto delle donne

AUSTIN (TEXAS, USA) – La camomilla allunga la vita. Soprattutto quella delle donne. A dimostrarlo è uno studio dell’Università del Texas, che ha esaminato gli effetti di una delle bevande più famose al mondo su oltre 1.600 uomini e donne di origine ispano-messicano per sette anni.

Di tutto il campione di volontari il 14% ha bevuto l’infuso di camomilla con un effetto sorprendente: il rischio di morte prematura si è ridotto del 29% rispetto a coloro che non avevano bevuto la camomilla. C’è solo un però: questo effetto vale solo per le donne che hanno più di 65 anni.

Questo, in ogni caso, non è l’unico studio che dimostra i benefici della camomilla. Altre ricerche su questo tipo di erbe hanno mostrato diversi potenziali benefici: dal trattamento dei disturbi dello stomaco e dell’ansia alle complicazioni del diabete. In particolare, la camomilla ha effetti positivi sulla riduzione del colesterolo, ha un forte potere antiossidante, antimicrobico e antinfiammatorio.

Potrebbero interessarti anche...