Salute

Attenzione al cadmio nella verdura: si rischia il cancro

ROMA – Il cadmio aumenta il rischio di cancro al seno. Questo metallo tossico contenuto in molti fertilizzanti agricoli se assorbito dalle piante e quindi dagli ortaggi può essere estremamente nocivo.

Secondo uno studio pubblicato su Cancer Research, rivista dell’American Association for Cancer Research, ad essere a rischio sono soprattutto cereali, patate e verdura in generale.

I ricercatori hanno osservato 55.987 donne per oltre 12 anni, valutando l’esposizione alimentare al cadmio attraverso un questionario. Durante il periodo di follow-up, i ricercatori hanno osservato 2.112 casi di cancro al seno, tra cui 1626 positivi al test per il recettore degli estrogeni e 290 casi negativi.

Analizzando il consumo di cadmio è risultato che una maggiore esposizione a questo metallo attraverso la dieta è legato ad un aumento del 21 per cento di possibilità di ammalarsi di carcinoma mammario. Tra le donne magre e quelle con un peso normale, l’aumento del rischio sale poi al 27 per cento.

Dall’indagine è risultato però che le donne che consumavano una maggiore quantità di cereali integrali e verdura avevano comunque un minor rischio di ammalarsi cancro al seno rispetto alle donne esposte al cadmio attraverso l’assunzione di altri alimenti.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.