Salute

Aspirina: presa con frequenza dimezza rischio tumore

aspirina prevenzione tumore

ROMA- L’aspirina (e anche l’aspirinetta,  ovvero la piccola dose quotidiana usata nella prevenzione cardiovascolare) è un farmaco potente contro i tumori: presa per almeno 3 anni ne previene la comparsa, abbattendo di un quarto l’incidenza, ne riduce la mortalità e abbassa della metà il rischio di sviluppare metastasi. La conferma di quanto già visto in precedenti ricerche arriva da tre studi pubblicati su The Lancet e The Lancet Oncology, firmati da Peter Rothwell della University of Oxford.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.