Artrosi, scricchiolii alle ginocchia possono essere un segnale

Artrosi, scricchiolii alle ginocchia possono essere un segnale

Attenzione alle ginocchia o alle altre articolazioni che scricchiolano: potrebbero essere un indice del rischio di artrosi (osteoartrite) nel breve termine, pur in assenza di sintomi della malattia che attacca le articolazioni. L’allarme arriva da uno studio condotto da Grace Lo del Baylor College of Medicine a Houston pubblicato sulla rivista Arthritis Care & Research.

Lo studio ha coinvolto circa 3.500 volontari che avevano fatto una risonanza magnetica al ginocchio e sulla base dei risultati di questo esame risultavano essere a rischio di artrosi del ginocchio, pur non manifestando ancora alcun sintomo della malattia (il sintomo più tipico è il dolore dell’articolazione).

Dallo studio è emerso che coloro che lamentavano rumorini al ginocchio, scricchiolii e suoni simili, presentavano un maggior rischio di iniziare a soffrire di artrosi un anno dopo.

Lo studio suggerisce che questi rumori articolari possano essere considerati un segno di preallarme che avverte precocemente del rischio di artrosi. In futuro la diagnosi precoce, ancora prima della comparsa dei sintomi, effettuata grazie alla presenza di tali rumori articolari potrebbe favorire interventi precoci o preventivi della comparsa stessa del dolore.

Per proteggere le ossa si ricorda che è fondamentale la vitamina D, che, insieme al calcio, non protegge solo le ossa, ma anche i muscoli. Coloro che assumono buone dosi di queste due sostanze nutritive hanno un rischio ridotto di cadute rispetto a chi ha carenze di vitamina D o di calcio.

Potrebbero interessarti anche...