Antibiotici contro la bronchite, l’amoxicillina spesso è inutile

NEW YORK – L’antibiotico può non servire a curare la bronchite. Con il risultato che, prendendoli, si indeboliscono inutilmente le proprie difese immunitarie.

Questo almeno per quanto riguarda l’amoxicillina, l’antibiotico più prescritto in caso di infezioni respiratorie come le bronchiti.

Secondo dell’Università di Southampton pubblicato sulla rivista Lancet Infectious Diseases, l’inutilità dell’amoxicillina contro le bronchiti e infezioni simili vale anche per gli anziani.

Non solo, hanno scoperto i ricercatori, questo antibiotico non combatte l’infezione, abbreviandone il decorso, ma non allevia neppure i sintomi. Mentre quello che può capitare è di subire gli effetti collatterali, come diarrea e vomito. Oltre allo sviluppo di resistenza. 

Potrebbero interessarti anche...