Alcol, allarme negli Stati Uniti: ogni anno uccide 12mila donne

WASHINGTON – Negli Stati Uniti è allarme per la diffusione dell’alcol tra le donne. Ogni anno circa 12.000 americane muoiono per malattie o incidenti provocati dall’alcol.

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention una ragazza su cinque e una donna adulta su otto si ubriacano regolarmente. Una situazione preoccupante, come ha spiegato il direttore del Cdc, Thomas Frieden: “Il bere fuori controllo, l’ubriacarsi di regola è un fenomeno che colpisce la salute delle donne molto più di quanto sia riconosciuto. Le donne sono più minute degli uomini e sul loro organismo l’alcol anche a livelli bassi ha effetti devastanti’‘.

Frieden ricorda poi che il consumo di alcol è legato all’aumento del rischio di tumore al seno e delle patologie cardiovascolari. 

Secondo i dati del Centro americano, almeno 14 milioni di donne americane si ubriacano in media tre volte al mese, bevendo ogni volta almeno sei bicchieri di vino o superalcolici.

 

Potrebbero interessarti anche...