Categorie
Salute

Acqua frizzante? Può rovinare i denti e causare gonfiori

Acqua frizzante sotto accusa. Se, anche a dieta, pensavate almeno di poter bere liberamente l’acqua, ecco che anche in questo caso bisogna stare attenti. Perché non tutte le acque sono uguali. E in questo caso non parliamo delle sostanze nutritive presenti nelle varie acque, più o meno ricche di sodio o di altri oligoelementi. Ma parliamo di bollicine, che possono anche influire sulla linea e sui denti. 

Perché l’acqua con aggiunta di anidride carbonica sarà anche una bevanda priva di calorie e di grassi, ma può provocare gonfiori e flatulenza. Questo perché i sali minerali che si trovano in queste acqua in maggiori quantità possono aumentare la ritenzione idrica. 

C’è poi un problema legato allo stomaco:l’anidride carbonica lo irrita, tanto che tutte le bevande gassate sono da evitare in caso di problemi di reflusso gastroesofageo e di altre patologie gastrointestinali.

Infine l’acqua frizzante potrebbe rovinarvi il sorriso: secondo alcuni studio può causare danni allo smalto dei denti. Per questo motivo si sconsiglia di berla lontano dai pasti e preferibilmente con la cannuccia per evitare che entri a contatto diretto con i denti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.