Nike vende i marchi Umbro e Cole Haan

1 Giugno 2012 - di aavico

Beaverton (Oregon) – Nike venderà due dei marchi che controlla, Umbro e Cole Haan, per tagliare i costi e concentrarsi sul brand principale del gruppo. Lo ha annunciato la compagnia stessa tramite il ceo Mark Parker, che sostiene di avere maggiori potenzialità con i marchi Nike, Jordan, Converse e Hurley. La forte richiesta di scarpe e abbigliamento Nike ha aiutato la società dell'Oregon a battere molti rivali ma, come molti altri produttori di articoli sportivi, Nike deve fare i conti anche con i costi di imballaggio, carburante e altre materie prime. Ultimamente la società ha lanciato due nuove linee: le scarpe leggere FlyKnit e l'equipaggiamento e software Nike+. La compagnia di Beaverton acquistò Cole Haan, che produce scarpe e accessori, nel 1988, mentre la britannica Umbro, che realizza attrezzature e abbigliamento da calcio, fu acquisita nel 2008.



Tags