Categorie
moda

Karl Lagerfeld rievoca gli anni ’20 su Bazaar America

NEW YOK – Sempre più instancabile Karl Lagerfeld è anche sempre più rivolto a uno dei suoi principali hobby creativi oltre al design di moda, la fotografia. Già lo conosciamo come autore di molte campagne pubblicitarie per Chanel e Fendi (le maison di cui è stilista), ora anche come autore dello shooting intitolato Café Society, per il numero di marzo di Harper Bazaar americano.


I protagonisti di questa storia che ha come ispirazione gli anni 20, magistralmente rievocati, di “A qualcuno piace caldo”, sono oltre al suo modello-musa il bellissimo brasiliano Carlos Freire, Arizona Muse, Saskia de Brau e Smolls Joan. La moda, scelta principalmente fra le collezioni per la P/E 2012 di Chanel, Alberta Ferretti, Ralph Lauren Collection, riflette lo stile tipico di quel periodo: abiti riccamente ricamati, gonne a frange, piccola borsetta, lunghi fili di perle al collo. Anche il make-up degli occhi e i capelli corti e ondulati servono ad aumentare l’autenticità della ricostruzione.saskiebrauwarizonamusejoansmallsharpersbazaarsaskie brauw,arizona muse, joan smalls per harpers bazaarsaskie brauw,arizona muse, joans malls per harpers bazaarsaskie brauw,arizona muse, joan smalls per harpers bazaar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.