Categorie
moda video

Design week: per Nava tre designer d’eccezione

MILANO – Tre linee di pelletteria nel segno del Design: Nava, dal 1970 ad oggi, è straordinariamente riuscito nell’inserire contenuto e forma in oggetti spesso relegati a meri strumenti di lavoro. Oggi la scrivania si è evoluta tanto quanto il mondo 2.0 e Nava focalizza la propria ricerca con l’obiettivo di portare grandi firme del design anche nella progettazione di borse da lavoro, sdoganando definitivamente il concetto di Work Wherever You Are e trasformandolo in contenuto per le linee di borse, zaini e trolley disegnate da creativi d’eccezione.
Come sempre, Milano Design Week è l’occasione per Nava di presentare nuove linee di borse e accessori realizzati in collaborazione con designer internazionali. Il concept che guida le collezioni Nava è l’URBAN MOBILITY, un concetto indirizzato al lavoratore metropolitano con un respiro cosmopolita ed internazionale.

Il 17 Aprile con Nava debutta nel mondo della pelletteria Nendo – fresco di nomina come designer dell’anno – che ha progettato la borsa ZIPPER.

Nava nendo

Zipper è una cartella professionale caratterizzata da una serie di contenuti estetici e funzionali che rispecchiano i valori del designer: “ricostruire gli oggetti quotidiani raccogliendoli e rimodellandoli in qualcosa di semplice ed intuitivo”. Più che una borsa si tratta di un sistema modulare che ci permette di costruire facilmente la cartella in base alle nostre esigenze. Grazie ad un sistema di cerniere multicolor si possono ottenere 3 diverse cartelle (SLIM, MEDIUM, LARGE) e scegliere un’organizzazione dedicata grazie a due differenti pannelli anch’essi fissati all’interno tramite cerniere: DIGITAL SLEEVE per contenere laptop e tablet OFFICE SLEEVE per contenere documenti, penne, biglietti da visita… Grande attenzione per la qualità dei materiali utilizzati: nylon ad alta tenacità e resistenza con trattamento antiacqua, abbinato ad inserti in pelle di vitello pieno fiore.

A seguire l’intervista a Nendo:

Con Benjamin Hubert, uno dei giovani designer inglesi di maggior talento e vincitore del premio EDIDA 2010 come young designer, Nava completa la proposta colori della linea Bellows.

Una collezione di borse e zaini ideata per portare con sé tutta la tecnologia di cui si ha bisogno. La borsa può essere allargata tramite l’espansione di soffietti laterali da cui prende il nome. Questa innovativa costruzione fornisce totale flessibilità in un unico prodotto. Incastri scorrevoli e morbide geometrie conferiscono un forte impatto visivo.

A seguire l’intervista a Benjamin:

Naoto Fukasawa ha inaugurato nel 2009 la linea N-Bag di cui quest’anno presenta la sua naturale evoluzione nella piccola pelletteria.

Portafogli, portadocumenti e mini tracolle realizzate interamente in pelle senza cuciture visibili. Il concetto di partenza è la riscoperta dell’ideale visione estetica del “wabi sabi” secondo cui il passare del tempo fornisce valore aggiunto ad ogni cosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.