Dalla prigione alla passerella: la nuova vita di Jeremy Meek FOTO

Dalla prigione alla passerella: la nuova vita di Jeremy Meek2

NEW YORK – Sono passati quasi tre anni da quando, dopo essere stato arrestato per possesso di armi da fuoco, la sua foto divenne virale, facendogli guadagnare il titolo di ‘criminale più sexy del mondo’. Grazie alla sua aria da duro, la pelle ambrata e gli occhi color ghiaccio, Jeremy Meeks, aveva dato una svolta alla sua vita, (e alla sua carriera) reinventandosi come modello.

Condannato a 27 mesi di prigione, Meeks era stato rilasciato prima per buona condotta, poi dopo che la sua foto segnaletica era apparsa sul profilo Facebook della polizia di Stockton, in California era riuscito ad ottenere diversi ingaggi nel fashion. Ora per il 33enne californiano sembra essere arrivato il giorno del riscatto: non solo è salito in passerella, in occasione della fashion week a New York, per Philipp Plein. Ma l’ex detenuto ha catturato anche le attenzioni di Madonna, seduta in prima fila per assistere, rapita, alla sfilata.

Jeremy Meeks, padre di tre figli, è uscito di prigione il 9 marzo scorso. La sua notorietà è cominciata nel momento in cui ha varcato le porte della prigione.  A farlo diventare star la foto sulla pagina Facebook della polizia. L’immagine era rapidamente diventata virale e grazie a questa “pubblicità involontaria”, Meeks aveva ricevuto l’offerta per un ricco contratto come modello per l’agenzia White cross management, offerta ora diventata reale, a quanto pare.

Potrebbero interessarti anche...