curiosità

WhatsApp, nuove funzioni “sociali”: come attivarle

WhatsApp, nuove funzioni "sociali": come attivarle

ROMA – WhatsApp sta scoprendo una “vocazione” nuova, che va al di là della sua iniziale funzione. Stanno difatti aumentando i suoi utilizzi a fini “sociali”, di pubblica utilità. Attraverso WhatsApp si può comunicare con la polizia municipale, la Protezione civile e altri enti e servizi territoriali. Finora ad aprirsi alla nuova tecnologia sono stati i comuni di Cassino (Frosinone), Altopascio (Lucca), Padova e Rimini, con i i rispettivi numeri 3209366801, 3358030440, 3349568579 e 3316432314.

Numeri che si possono utilizzare per segnalare auto in doppia fila, violazioni del codice della strada e altre irregolarità. Va oltre questa nuova frontiera il comune di Brindisi: al numero 3667517923 si può contattare la Protezione civile e i vari servizi tramite la funzione “broadcast”. Il servizio sembra stia funzionando molto bene e sta raccogliendo il consenso e l’interesse della cittadinanza e già altri comuni hanno in cantiere l’innovazione, al fine di accorciare la tradizionale distanza con la collettività e rendere più rapida la comunicazione bidirezionale.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.