“Troppo obeso per la tac, vada a farla allo zoo”

ROMA – La popolazione mondiale sta diventando sempre più obesa. A tal punto che in Gran Bretagna un paziente un po’ troppo sovrappeso ha denunciato di essere stato indirizzato dall’ospedale ad andare allo zoo per farsi fare una tac. Motivo? “E’ troppo grande, non entra nel macchinario, si vada a fare la tac con le macchine usate dai cavalli”.

Sia l’ospedale che lo zoo hanno smentito la notizia ma una mezza conferma è arrivata invece dal Royal Veterinary College (RVC) che ha ammesso di essere stata contattata dall’ospedale nord di Londra. La Rvc ha anche detto che il suo scanner CT, su misura per i cavalli, potrebbe essere utilizzato per fare la Tac ai pazienti obesi, anche se il tutto avrebbe bisogno di ottenere una licenza speciale per la scansione di esseri umani.

Ma vi rendete conto? Persone trattate come cavalli e elefanti? Eppure questa è la triste realtà: gli obesi sono in aumento, quindi è anche il caso di pensare a come curarli. Si pensi (e non è una battuta) che i Vigili del Fuoco inglesi spendono milioni ogni anno per aiutare pazienti obesi che hanno chiamato il 118 perché sono rimasti incastrati nella vasca o in camera da letto ma non possono essere rimossi dagli operatori del pronto soccorso.

Lady V

Potrebbero interessarti anche...