Sud Africa: Barca affonda, marito salva il cane e poi la moglie

PRETORIA (SUD AFRICA) – Un uomo ha preferito salvare il suo cane piuttosto che sua moglie dopo che la barca su cui intendevano fare il giro del mondo si è scontrata contro delle rocce ed è affondata. Graham e Sheryl Anley erano da poco partiti con il loro yacht dal Sud Africa dove vivono quando si sono trovati in mezzo ad una tempesta vicino East London.

Graham ha contattato subito la guardia costiera per aiuto ma le condizioni erano tali per cui lui, sua moglie ed il cane sono stati costretti ad abbandonare lo yacht. Durante le operazioni di soccorso però, Graham ha fatto una scelta che ha sorpreso tutti e cioè portare in salvo il suo cane di 9 anni Jack Russell Rosie anziché sua moglie Sheryl.

In una nota, Geoff McGregor della National Sea Rescue Institute ha detto: “Graham ci ha detto che ha prima portato in salvo Rosie prima di tornare per sua moglie, dato che la sua sicura era rimasta attorcigliata al pilota automatico della barca.” Sheryl Anley è stata tratta in salvo poco dopo da un elicottero che è arrivato sul posto.

Potrebbero interessarti anche...