Si fotografa in vasca piena di soldi, ragazza indagata per evasione fiscale

Jeane_Napoles_1

MANILA (FILIPPINE) – Una giovane donna Filippina è finita sotto inchiesta con l’accusa di evasione fiscale dopo aver pubblicato una foto di lei in una vasca piena di soldi. Jeane Napoles, 23 anni,  è una studentessa di moda negli Stati Uniti ma il suo stile di vita non è passato inosservato alle autorità Filippine che hanno deciso di indagarla.

Secondo quanto riporta il Daily MailJeane è indagata sia nelle Filippine che negli Stati Uniti perché nonostante vivesse in un appartamento dal valore di 1,3 milioni di dollari a Los Angeles, al fisco americano risultava nullatenente dal 2008. Kim Henares, il capo dell’ufficio indagini nelle Filippine, ha detto: “Non c’è niente di male a essere ricchi, basta pagare le tasse.”

La famiglia di Jeane non è nuova a questo tipo di scandali. La madre, Janet Napoles, è attualmente coinvolta in un caso di corruzione che coinvolge diversi parlamentari filippini. La magistratura accusa che la madre isa al centro di un giro di finanziamenti illeciti dal valore totale di 232 milioni di dollari. 

 

Jeane_Napoles_2

Jeane_Napoles_3

Potrebbero interessarti anche...