Categorie
curiosità

Natalie “Octomom” mamma di otto gemelli FOTO Ecco cosa ha fatto per mantenerli

PALM BEACH – Natalie Suleman ha 41 anni, ed è famosa per aver dato alla luce otto gemelli grazie alla fecondazione in vitro. La donna, che di figli ne aveva già altri sei, per un totale di quattordici bambini, nel 2009 decise di intraprendere la carriera di stripper e attrice hard per mantenere la propria famiglia.

Conosciuta come “Octomom”, Natalie (che prima si chiamava Nadia) cominciò uno stile di vita che oggi definisce “disgustoso” e ammette che se avesse continuato sarebbe probabilmente morta, anche a causa di una forte dipendenza dallo Xanax, noto antidepressivo molto usato negli Stati Uniti. La donna lo assumeva in robuste dosi, soprattutto mentre lavorava, per “spegnere il cervello” e non pensare a quello che stava facendo.

Natalie è diventata famosa anche in Italia per aver partecipato al programma tv “Lo show dei record”. La donna ha messo al mondo 6 maschi e 2 femmine e li aveva voluti anche perché si è sempre detta contraria all’aborto, Con una famiglia così numerosa, però, Natalie ha rischiato di andare incontro a dei problemi economici ed ha deciso di creare il personaggio “Octomom”. Per questa ragione è diventata un’attrice di film a luci rosse e una spogliarellista a Palm Beach in Florida. Dopo qualche anno non è riuscita più a sopportare quello stile di vita, che la faceva sentire vuota e disgustosa, e per via dell’enorme delusione ha cominciato quindi a prendere lo Xanax pur di rilassarsi, finendo quasi in overdose: “Ho fatto tutto solo per assicurare ai miei figli un tetto e del cibo in tavola ma non andavo fiera di me stessa”, ha spiegato la donna.

L’unico modo per andare avanti e per dare una svolta alla sua vita era “uccidere” il personaggio Octomom. Nel momento in cui lo ha fatto, si è sentita finalmente libera ed è tornata al suo vecchio lavoro di consulente. Natalie è ora un modello positivo per i suoi figli. 

Nel 2012, Nadya Suleman aveva annunciato che si sarebbe esibita due volte al giorno in un locale di striptease a Palm Beach in Florida. Poi, a maggio di quell’anno, sempre per far fronte al fatto di essere rimasta completamente al verde, aveva annunciato di aver girato un film a luci rosse. La donna, a quanto pare non si sarebbe “esibita” in un duetto ma si sarebbe esibita da sola davanti al video. Ora però, tutto questo appartiene al passato e la Suleman può guardarsi allo specchio ed essere felice di sé stessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.