Londra 2012: i tosatori di pecore vogliono un riconoscimento come sport dimostrativo

Londra 2012: i tosatori di pecore vogliono un riconoscimento come sport dimostrativo

Wellington (Nuova Zelanda) – Una lobby dell'agricoltura della Nuova Zelanda, la New Zealand Federated Farmers, sostiene che la tosatura delle pecore sia un'attività che ha il potenziale per diventare uno sport olimpico dimostrativo e che "sia giunto il momento di elevarne lo status al massimo livello mondiale". In Nuova Zelanda vivono alcuni dei migliori tosatori e il campionato nazionale della disciplina, il Golden Shears, è molto seguito dai media locali.

La New Zealand Federated Farmers sostiene che i migliori tosatori siano "atleti che portano questa attività a un altro livello". A marzo in Nuova Zelanda si terranno i campionati mondiali della disciplina e la presidente della Federated Farmers Meat and Fiber, Jeannette Maxwell, ritiene che sarà il momento giusto perché lo sport prema per un maggiore riconoscimento internazionale.

Potrebbero interessarti anche...