Kenya, capo villaggio dà allarme su Twitter, abitanti cacciano banditi

Kenya, capo villaggio dà allarme su Twitter, abitanti cacciano banditi

Lanet Umoja (Kenya) – Oltre che come strumento di comunicazione e informazione, Twitter può diventare un allarme per mettere in fuga i malviventi. È quanto ha sperimentato un piccolo villaggio nell'ovest del Kenya, il cui capo, Francis Kariuki, dopo aver ricevuto una chiamata urgente secondo cui alcuni banditi stavano per attaccare la casa di un'insegnante di scuola, ha inviato un tweet. Sono bastati pochi minuti, e i residenti del villaggio, fatto di case in pietra, si sono riuniti fuori dall'abitazione, mettendo in fuga gli assalitori. Il messaggio è solo l'ultimo tentativo di Kariuki di utilizzare Twitter per migliorare la vita della piccola comunità. Il capo villaggio scrive infatti regolarmente sul sito di microblogging, per esempio riguardo alla scomparsa di animali. Non molto tempo fa, un suo tweet ha aiutato il ritrovamento di una pecora nera e marrone che si era smarrita. Un recente rapporto mostra che Twitter sta crescendo con forza in Africa. I più attivi sono i cittadini sudafricani, seguiti dagli utenti del Kenya.

Potrebbero interessarti anche...