Categorie
curiosità

Depilazione pubica è causa d’infezioni: picco di casi in Europa e Usa

WASHINGTON – La depilazione totale delle parti intime può causare infezioni. Il rischio è quello della contrazione di cinque tipi di malattie, come herpes, funghi e anche sifilide. I casi sono inaumento negli ultimi anni, a rischio la salute dei giovanissimi a causa delle patologie trasmissibili sessualmente.

L’avviso arriva dall’Accademia spagnola di Dermatologia di Barcellona e dall’Health Center della Western Washington University. Il fenomeno quindi riguarda soprattutto l’Europa e negli Stati Uniti, dove questa tendenza è più diffusa; il numero dei casi è segnalato come in forte crescita.

 La depilazione totale della zona genitale èrischiosa per sé e per gli altri, a causa di infezioni trasmissibili durante il rapporto sessuale. Le infezioni sono causate dalla rimozione totale del pelo, che può portare alla comparsa di verruche genitali e del Papilloma virus (Hpv).

I ricercatori descrivono infatti come “assurda” questa moda, paragonandola all’eventualeepilazione di palpebre e sopracciglia. Il pericolo è esteso sia agli uomini che alle donne e il preservativo lo limiterebbe solo in parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.