Daniel Radcliffe odia andare in giro per locali notturni

Daniel Radcliffe odia andare in giro per locali notturni

Los Angeles (California) – "I paparazzi avranno ben poco da raccontare su di me: vado a lavorare, faccio il mio lavoro, torno a casa e poi dormo. Non c'è davvero niente di divertente in mezzo", ha detto l'ex maghetto Harry Potter. "Per tre volte nella vita sono andato in un locale notturno e sono state serate terribili, io non ho bisogno di trascorrere il tempo così". Un bravo ragazzo integerrimo Daniel: una mosca bianca nel dorato mondo del cinema.

Daniel Radcliffe, che ha detto di aver smesso di bere nell'agosto del 2010, ha confessato di essere andato in giro per locali notturni solo tre volte nella vita. L'attore 22enne insiste nel dire che lui è fondamentalmente una persona noiosa, perché al contrario della maggior parte dei suoi coetanei, non ha mai trovato divertente stare fino a tarda notte nei music bar.

Potrebbero interessarti anche...