Cecil, cieco, cade sui binari della metro. Orlando, il cane guida,lo salva

Cecil e orlando

NEW YORK – Cecil Williams deve aver pensato che la frase “il cane è il miglior amico dell’uomo” deve avere senz’altro un significato profondo quando Orlando, il suo cane guida, gli ha salvato la vita. Cecil, 61 anni, e Orlando, un labrador nero, stavano sotto la metro di New York quando l’uomo non vedente ha avuto un malore ed è svenuto cadendo sui binari.

Orlando, addestrato per far in modo che il suo padrone non superi la linea di sicurezza, si è lanciato sui binari per proteggere il suo padrone da un treno che stava arrivando alla fermata. Cecil e Orlando sono stati colpiti dalla vettura ma fortunatamente sono sopravvissuti all’impatto e trasportati in ospedale per le cure del caso.

Cecil ora sta meglio ma rischiava di perdere l’affidamento del suo cane perché l’assicurazione sanitaria non copriva i costi delle cure per Orlando. La notizia ha spinto migliaia di persone a fare donazioni volontarie e adesso Cecil può coprire i costi dell’ospedale grazie alla loro generosità. In un’intervista al NYPost, Cecil ha detto che farà ad Orlando “un regalo speciale, oltre che continuare a dargli tanto affetto e carezze.” 

Potrebbero interessarti anche...