Categorie
curiosità

All’asta le opere di Andy Warhol a New York

New York – La fondazione di Andy Warhol per le arti visive di New York sta mettendo all’asta la collezione di opere dell’artista presso la casa d’aste di Christie a New York per raccogliere fondi e sovvenzionare così le sue attività. L’accordo è stato annunciato ieri congiuntamente dalla fondazione e dalla casa d’aste. Si terranno diverse aste, vendite private ed eventi on line nei prossimi anni, che permetteranno alla gente di possedere per la prima volta un opera di Warhol.

Steven Murphy amministratore delegato di Christie ha riferito che le vendite porteranno il lavoro di Warhol alle persone, “prima era assolutamente inconcepibile” possedere una sua opera. La fondazione inoltre ha aggiunto che il denaro raccolto dalle vendite consentirà di ampliare l’attività della fondazione nelle arti visive realizzando lo scopo per cui Warhol ha istituito la fondazione. Tra questi progetti anche la devoluzione di parte dei proventi ai musei. La collezione comprende anche creazioni fotografiche e stampe mai esposte al pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.