casa

Come trovare la cassetta porta attrezzi più adatta per i propri utensili

La cassetta porta attrezzi è lo strumento ideale per avere tutti gli utensili in ordine e a portata di mano per poter eseguire con velocità e precisione tutti i piccoli lavori in casa. Che si sia un professionista o un hobbista appassionato, è fondamentale avere tutto il necessario per provvedere a una riparazione o a un intervento manutentivo.

Non si tratta esclusivamente di un contenitore che custodisce gli utensili indispensabili per avvitare, tagliare e bucare ma aiuta anche a catalogare tenendo in ordine la fornitura, in questo modo, semplicemente aprendo la cassetta, si trova ciò di cui si necessita senza perdere tempo. È possibile trovare una cassetta porta attrezzi su portali specializzati come quello di RS Components, realtà leader nella fornitura di attrezzatura professionale di elevata qualità con cui svolgere diverse tipologie di lavoro. Ma andiamo con ordine e cerchiamo di capire come scegliere il prodotto che fa più al caso nostro.

Cosa valutare prima dell’acquisto di una cassetta porta attrezzi

Esistono differenti tipi di cassetta porta attrezzi che variando tra loro per alcuni particolari, quelli che effettivamente dovrebbero essere tenuti in considerazione sono:

  • Capienza, dipende dalla quantità e dall’ingombro degli utensili che si decide di mettere all’interno del contenitore. Per quelle che vengono vendute piene occorre capire se ci sono dei posti aggiuntivi così che alla fornitura si possono integrare gli attrezzi che già si posseggono.
  • Supporti per il trasporto, la maggior parte ha un manico che consente di afferrare la cassetta con una mano, qualche esemplare, però, è dotato anche di ruote che facilitano lo spostamento qualora il contenitore sia particolarmente pesante.
  • Materiale, le più economiche sono plastica, quelle maggiormente resistenti hanno un rivestimento in alluminio, altre ancora, quelle che possono essere inserite in una borsa o lasciate nell’auto sono realizzate in stoffa.
  • Imbottitura, non sempre è presente, si tratta di una schiuma o una sostanza plastica che attutisce gli urti e avvolge perfettamente i singoli utensili.

Per trovare il modello che si sta effettivamente cercando, senza doversi accontentare di ciò che si reperisce, si può visitare un negozio specializzato nella strumentazione tecnica, che commercializza solo prodotti di una certa qualità che resistono nel tempo. Quelli online hanno il grande vantaggio di avere delle vetrine sempre accessibili dove consultare la merce, le schede con tutte le specifiche e i prezzi. In questi, inoltre, si possono fare acquisti quando si vuole con pochi click, sfruttando differenti tipi di pagamento. La spedizione veloce e l’assistenza telefonica dedicata, sono dei plus che dovrebbero essere sfruttati.

I vari modelli di cassetta porta attrezzi

Le cassette porta attrezzi devono essere scelte a seconda della propria dotazione e dell’utilizzo che se ne intende fare. Un aspetto da considerare è la presenza di comparti, molle o alloggiamenti che consentono di collocare i singoli utensili. In questo modo risulteranno in ordine e si ritroveranno più facilmente. Stando separati, inoltre, non collideranno tra loro durante il trasporto e quindi non si danneggeranno. Considerare l’acquisto di modelli privi di scomparti solo se si ha un modo di suddividere ulteriormente lo spazio.

In secondo luogo, occorre considerare la chiusura, la maggior pare di queste hanno dei ganci con doppio blocco ma ci sono anche quelle con sportelli metallici o quelle dotate di chiusura lampo. Tenere serrato il proprio contenitore è indispensabile per evitare di perdere gli attrezzi o di smarrire piccole componenti che si stavano portando per uno specifico lavoro.

Una tipologia molta amata di cassette è quella già piena, quindi riempita con strumenti di ottima qualità che sono posizionati in alloggiamenti ad hoc per la loro forma. Si possono selezionare differenti forniture che variano in base al numero dei pezzi, preferire quelle minimali se si va spesso in giro a fare i lavori, così ci si dovrà sobbarcare meno peso, acquistare, invece, quelle complete qualora la propria dotazione sia scarna, in questo modo si è preparati a qualsiasi esigenza.