Pulire correttamente la macchinetta del caffè

ROMA – La macchinetta del caffè è uno di quegli oggetti che inevitabilmente viene utilizzata tutti i giorni. Ma è molto importante pulire perfettamente la macchinetta non solo per una questione di igiene, ma sopratutto per gustare meglio il caffè.

La pulizia della caffettiera non deve essere fatta utilizzando assolutamente il detersivo per i piatti o altri prodotti per evitare che il sapore del caffè venga alterato, bisogna semplicemente utilizzare l’acqua corrente. Naturalmente solo la parte esterna della caffettiera si può lavare con del detersivo.

Per una pulizia profonda invece il consiglio è quello di utilizzare l’aceto e il sale. Per far questo bisogna semplicemente smontare la caffettiera e farla bollire in aceto e sale, che verrà sciacquata successivamente in abbondantemente acqua fredda. Dopo la pulizia meglio preparare subito un paio di caffè.

Per poter rinvigorire la macchinetta invece lasciatela ogni tanto inutilizzata per dei lunghi periodi, poi un paio di caffè di scarto in modo da far riprendere la sua forma perfetta. A questo punto non resta che preparare un buon caffè e gustarlo.

Potrebbero interessarti anche...