Categorie
bellezza

Occhiaie e borse, il nuovo filler per contrastare gli inestetismi

ROMA – Occhiaie e borse sotto gli occhi sono inestetismi che appesantiscono lo sguardo di una donna. Ora un filler di ultima generazione, a base di idrossiapatite di calcio, promette risultati migliori per alleggerire lo sguardo. Il Radiesse, questo il nome, combatte occhiaie e borse meglio degli altri, secondo lo studio pubblicato sulla rivista scientifica Ophthalmic Plastic and Reconstructive Surgery Journal.

Il nuovo filler arriva dagli studi del un chirurgo oculoplastico italiano, Francesco Bernardini, super specialista sull’estetica dello sguardo e professore a contratto dell’università di Genova. Oggetto della pubblicazione è uno studio condotto su 63 pazienti in cui il Radiesse è stato utilizzato nell’area perioculare per il trattamento di occhiaie, borse e cerchi scuri.

Bernardini ha spiegato:

“Nove pazienti su dieci hanno ottenuto un significativo miglioramento soggettivo e oggettivo con l’idrossiapatite di calcio. Essendo il Radiesse un riempitivo, ossia un filler, la sua indicazione principe consiste proprio nel riempire le occhiaie e considerando solo questo aspetto la percentuale di miglioramento sfiora il 100 per cento. Il fatto che anche borse e cerchi scuri migliorino è stato un riscontro positivo, ma inaspettato del trattamento, per cui oggi possiamo estendere le applicazioni di questo filler anche a borse e cerchi scuri, migliorando l’estetica di tutta l’area palpebrale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.