Categorie
Salute

Pesava 195 chili ne perde 80: ora deve togliersi altri 13 kg di pelle FOTO

LOVES PARK – Una madre di tre figli ha perso 8o chili dopo aver risolto i suoi problemi emotivi legati al mangiare. Ed ora, terminata la dieta, ha cominciato una raccolta fondi che le permetterà di perdere 13 chili di pelle che dovrà essere tagliata col bisturi.

Wendy Epperly-Miller, 36 anni dell’illinois, pesava 195 chili e si abbuffava di pizza e patatine. Dopo diverse sessioni con degli psicologi che le hanno spiegato che usava il cibo spazzatura per scaricare le sue ansie, la mamma di tre figli è riuscita a dimagrire tagliando lo zucchero, mangiando prevalentemente proteine e cominciando ad andare in palestra.

La mamma 36enne ha raccontato di aver provato diverse volte in passato a fare diete e di essere sempre ricaduta. La colpa? Il cosiddetto effetto yo-yo con cui si indica, in dietologia, la ciclicità del peso che comporta la perdita e riacquisto ciclico di peso corporeo in seguito a diete eccessivamente ipocaloriche.

Ora Wendy spera di riuscire ad avere i soldi per togliersi i 13 chili di pelle in eccesso dovuta alla dilatazione del collagene. Questa pelle le crea “eruzioni cutanee” e problemi mentre fa gli esercizi in palestra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.