Gamba gonfia pesa 30 chili: la strana malattia di Helen FOTO

KILLARNEY VALE – Helen Madden ha 35 anni e vive a Killarney Vale nel New South Wales australiano. La donna madre di due bambini, soffre di linfedema secondario, una rara malattia che provoca gonfiore e liquidi in eccesso nei tessuti del corpo. La donna, come racconta il Daily Mail è stata colpita alla gamba sinistra che è arrivata a pesare 30 chili. La malattia le è stata diagnosticata dopo la nascita del figlio Chloe oggi 14enne.

Quando i medici hanno scoperto un nodulo all’inguine hanno scoperto che era cancro ai linfonodi. L’intervento chirurgico di rimozione è andato bene e le ha però lasciato il corpo in un modo in cui non può più drenare i liquidi.

Alla mamma ora le è stata data un po’ di speranza grazie ad un intervento chirurgico che dovrebbe farle funzionare nuovamente i linfonodi della zona interessata: “La mia gamba sta rovinando la mia vita. La cosa peggiore è la gente che ride quando vede la mia sofferenza” racconta Madden. “Ho perso il conto delle cose terribili che le persone mi hanno detto” ha aggiunto. “Per non farmi guardare indosso fastidiose gonne lunghe anche in estate. Anche se soffro il caldo è meglio questo di una bocca aperta che sussurra. Per fortuna i miei figli sono grandi e hanno imparato a convivere col problema. La fiducia che ripongo in me stessa è però bassissima”.  La signora Madden ora sta raccogliendo del denaro attraverso la piattaforma GoFundMe proprio per riuscire a permettersi l’operazione che le dovrebbe bloccare il gonfiore alla gamba.

Potrebbero interessarti anche...