Salute

Curcuma, spezia “miracolosa” contro tumori e invecchiamento

Curcuma, spezia "miracolosa" contro tumori e invecchiamento

ROMA – Schiarisce i capelli in modo naturale, previene tumori e combatte l’invecchiamento cellulare. Sono solo alcune delle proprietà della curcuma, una spezia che negli ultimi anni ha avuto un boom in cucina e nei supermercati, grazie anche per la sua versatilità. Studi scientifici hanno infatti dimostrato che la curcuma è un valido alleato per prevenire i tumori di colon, polmoni e fegato grazie alle sue proprietà anti infiammatorie comunemente utilizzate in India per disintossicare l’organismo e soprattutto gli organi come il fegato.

La curcumina inoltre combatte l’invecchiamento cellulare e i radicali liberi permettendo di avere un corpo e una pelle giovane e tonica più a lungo. Non solo, la curcuma può anche essere utilizzata come cicatrizzante naturale per chiudere le ferite. Grazie al suo effetto analgesico può essere utilizzata anche per calmare dolori articolari e infiammazioni ma anche per aiutare la digestione.

Inoltre, può essere utilizzata anche per rinforzare le difese immunitarie e tenere a bada le malattie di stagione come il raffreddore e l’influenza.

Ma come si utilizza la curcuma per trarre beneficio da questa spezia? Per esempio si può aggiungere un cucchiaino di curcuma all’acqua in ebollizione dove verrà cotta la pasta, ma è perfetta anche per insaporire il tè nero. È inoltre possibile preparare un infuso disintossicante aggiungendo all’acqua calda un cucchiaino di curcuma, uno di zenzero e due semi di cardamomo.

 

 

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.