Categorie
tv

'Tg1 Fa' la cosa giusta' ricorda Rosanna Benzi domani su Rai1

Roma – A 14 anni entrò in un polmone d'acciaio e ci rimase per trent'anni, tutto il resto della vita, respirando solo grazie alla macchina a causa della poliomielite. Nonostante ciò, Rosanna Benzi divenne un simbolo di vitalità e autorevolezza ridando la speranza a sani e malati, a chi non sapeva come aiutare i sofferenti. A vent'anni dalla sua morte, un libro a cura di Saverio Paffumi, 'Il mondo di Rosanna Benzi 1948.1991', ricorda il suo coraggio, la fiducia nella forza della vita attraverso i suoi scritti e le testimonianze di chi l'ha incontrata. Ma nel mondo della disabilità grave cosa è cambiato negli ultimi vent'anni in Italia e in Europa? A 'Tg1 Fa' la cosa giusta' in onda domani, martedì 28 giugno, su Rai1 alle 9.08, ne discuteranno Franco Bomprezzi, giornalista, opinionista di Vita, esperto di disabilità e Anna Maria Comito, presidente Cofas (Confederazione delle organizzazioni delle famiglie con persone con disabilità dell'Unione europea).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.