Biagio Agnes, morto lo storico direttore Rai che istituì Saxa Rubra

Biagio Agnes, morto lo storico direttore Rai che istituì Saxa Rubra

Roma – Si è spento stamattina all'età di 82 anni nella sua casa romana Biagio Agnes, ex direttore Rai e fondatore di Saxa Rubra.Nato il 25 luglio 1928 a Serino, in provincia di Avellino, esordì come giornalista nel Corriere dell'Irpinia per entrare in Rai nel 1958. Fu lui, negli anni '60, a creare il telegiornale delle 13.30 con i giornalisti in video. Nel 1977 divenne direttore per l'informazione radiofonica e televisiva regionale, e dal 1978 curò la sperimentazione della terza rete Rai. Nel 1979 divenne il primo direttore del Tgr e ideò, con Luciano Lombardi D'Aquino, il celebre magazine medico televisivo di Rai1 'Check-up'. Nel 1982 fu nominato direttore generale Rai, e grazie a lui negli anni '80 venne fondato il centro di produzione Saxa Rubra. Nominato cavaliere del lavoro nel 1987, nel 1992 ricevette la laurea honoris causa in Comunicazione e Telecomunicazioni dell'Università di Buenos Aires, e nel 2004 di quella di Medicina e Chirurgia dall'Università di Parma. Nel 1990 fu nominato presidente della holding delle telecomunicazioni Stet e di Telemontecarlo nel 1997. Dal 2006 era direttore della Scuola di Giornalismo dell'Università di Salerno.La camera ardente per Agnes sarà aperta domani, dalle 9 alle 18 a Saxa Rubra. Mercoledì alle 9 si svolgeranno i funerali nella Parrocchia Gran Madre di Dio via Cassia 1, zona Ponte Milvio, dove l'ex direttore generale viveva.

Potrebbero interessarti anche...