Moda e lusso, ecco le 10 “best apps” del 2011

Tiffany app

NEW YORK – Scegliere la fede nuziale personalizzata, prenotare il prossimo viaggio, o provarsi un orologio al polso sul proprio smartphone o tablet. Questi sono solo alcuni esempi di applicazioni lanciate da marchi del mondo fashion&luxury che la testata Usa Luxury Daily ha selezionato e inserito nella top 10 delle migliori apps del 2011.


Gioielli e orologi trovano ben quattro nomi nell’elenco. Cartier ha lanciato Cartier Bridal, un’app dedicata alle future spose che permette, oltre a visualizzare le collezioni e trovare la boutique più vicina, anche di creare la propria fede nuziale personalizzata. What Makes Love True è invece il titolo dell’app di Tiffany & Co, con cui le consumatrici possono condividere le proprie storie romantiche, mentre quelle di Zenith e di Chanel permettono di visualizzare al polso i segnatempo della maison svizzera e il J12 della griffe parigina.

Utile l’app Roadside Assistance di Audi America, che dà assistenza su strada in tempo reale ai clienti. Le app dei retailer Saks Fifth Avenue e Nordstrom mixano e-commerce, consulenza sul look, store locator e servizio al cliente. Tra le migliori 10 anche la e-Butler dell’hotel Starwood St. Regis New York, un vero e proprio concierge virtuale, l’app del sito di viaggi Jetsetter e quella del mensile W, Daily W.

Potrebbero interessarti anche...