Categorie
cronaca

Wikileaks: sì all’estradizione di Assange in Svezia

Londra (Regno Unito) – La Corte suprema britannica  ha appoggiato l’estradizione di Julian Assange in Svezia. Gli avvocati della difesa avevano chiesto alla Corte di dichiarare l’invalidità del mandato d’arresto europeo emesso contro il fondatore di WikiLeaks. Il 40enne australiano è ricercato dalle autorità svedesi perché accusato da due donne di abusi sessuali durante una visita […]

Categorie
ambiente

[Accadde domani] 2010, arresto soldato Manning:fornì file a Wikileaks

Torino – Il 7 giugno del 2010 l'esercito americano annuncia che il soldato Bradley Manning è stato arrestato a Baghdad perché sospettato di aver fornito a Wikileaks il video in cui si vedono elicotteri Apache che sparano su uomini inermi in Iraq.

Categorie
curiosità

Wikileaks, Bossi: Mi piace Bush, un presidente che mangia i fagioli

Torino – "Ho scoperto di essere attratto da un presidente che mangia fagioli messicani molto di più di uno che mangia riso fritto cinese come Clinton". E' quanto Umberto Bossi disse all'ambasciatore statunitense in Italia Mel Sembler nel 2009, per esprimere la sua approvazione per George W. Bush quando ancora alla Casa Bianca c'era Bill […]

Categorie
curiosità

Al Qaida paga i Kamikaze con soldi e mogli; altro che desiderio di paradiso!

Ideologia e denaro: il mix decisivo nel ‘tariffario’ del kamikaze in Iraq e Afghanistan emerge dai file di Wikileaks pubblicati nel 2010, nei quali trova spazio anche il “salario” del soldato inquadrato ‘nell’esercito della Jiihad’. Il “salario ordinario” dal kamikaze targato al Qaida in Afghanistan era, nel 2006, di “50.000-100.000 dollari”, ma poteva arrivare fino […]

Categorie
curiosità

Wikileaks: matrimoni a base di vodka e pistole in Daghestan. Diplomazia Usa stupita

I matrimoni in Daghestan sono un affare complicato. Questa frase inusuale potrebbe essere l’incipit di un romanzo moderno. Più semplicemente si tratta di dispaccio americano inviato dall’ambasciata americana a Mosca a Washington. Oggetto dell’informativa riservata: un matrimonio caucasico. Una tale banalità al centro degli interessi di Washington, com’è possibile? Eppure, una cerimonia di questo tipo […]