Categorie
attualità

Michael Douglas confessa: “Tumore in gola colpa di troppo amore”

ROMA – Il tumore alla gola causato dal sesso orale praticato con le donne. Era il 2010 quando Michael Douglas annunciava durante il David Letterman Show il suo tumore alla gola. Un cancro avanzato che era ormai al quarto stadio. Roba che al quinto vi è la morte. E invece tra una battaglia e l’altra il Divo […]

Categorie
Salute

Sempre più praticato, sempre più rischioso per la salute. Tra i giovani americani si diffonde la fobia del sesso orale

JACKSONVILLE – Il recente allarme lanciato dai medici americani sulla correlazione fra sesso orale e tumore alla gola, nel caso di partner infetti dal Papilloma Virus (HPV), ha scatenato negli Stati Uniti una vera e propria fobia fra i giovani. Anche perché il sesso orale sembrerebbe addirittura aver superato il fumo come prima causa di […]

Categorie
curiosità

Sesso orale in copertina per prevenire il cancro alla gola: foto-choc di un giornale studentesco americano

JACKSONVILLE – Il giornale studentesco “Spinnaker” della University of North Florida finisce al centro delle polemiche per una copertina-choc. Per illustrare i rischi del sesso orale con partner affetti dal Papilloma Virus, che causerebbe il tumore alla gola, la redazione ha, infatti, scelto per la prima pagina la fotografia di un ragazzo che pratica il […]

Categorie
Salute

Scoperto collegamento tra sesso orale e tumore alla gola: rinunciare al piacere o correre il rischio?

Il crescente aumento negli Usa di tumori localizzati alla gola e alla testa nelle donne ha portato i medici americani ad una singolare scoperta, che desterà lo sconcerto e la preoccupazione di uomini e donne per cui ‘amare’ è un piacere: il sesso orale è un fattore di rischio per  l’insorgere del cancro alla gola. […]

Categorie
divi

Michael Douglas ha sconfitto il tumore ma è presto per parlare di guarigione

E’ ”molto probabile” che l’attore americano Michael Douglas riuscira’ a guarire definitivamente dal tumore alla gola che lo ha colpito, ma ”per dirlo e’ ancora presto”. Lo sottolinea l’oncologo Carlo Pozzo dell’Universita’ Cattolica-Policlinico Gemelli di Roma, commentando l’annuncio dell’attore di aver ”sconfitto” il cancro dopo una serie di trattamenti chemioterapici durati oltre sei mesi. ”I […]