Taggato: plos one

Attente a lavorare troppo… porta alla depressione

Attente a lavorare troppo… porta alla depressione

ROMA – Care amiche, siete di quelle che passano tutta la giornata a lavoro pensando che l’azienda per cui lavorate non possa farcela senza di voi? Vi lamentate perché non riuscite mai a trovare...

Brown Recluse Spiders May Spread Across U.S. Due To Climate Change

Brown Recluse Spiders May Spread Across U.S. Due To Climate Change

Brown recluse spiders are scary, and they may be coming to a town near you.A new study, published in the journal PLoS ONE, suggests that the potentially deadly spiders might be spreading throughout North America as the planet warms. Accordin…

Sonno pesante o leggero? La causa è nel cervello

Sonno pesante o leggero? La causa è nel cervello

Avere un sonno profondo o leggero dipende dall”’onda alfa”, un’onda elettromagnetica che si genera nel cervello facendolo passare allo stato di veglia e quindi, a quanto pare, rendendo il sonno fragile e leggero. Resa...

Allarmante….La demenza colpisce sempre più in età ancora “verde”

Allarmante….La demenza colpisce sempre più in età ancora “verde”

Si possono manifestare gia’ durante la mezza eta’ i primi segni di decadenza dell’attivita’ cerebrale, precursori dell’insorgere della demenza senile.  Lo hanno osservato scienziati dell’Universita’ nazionale australiana in Canberra, usando dei test cognitivi computerizzati...

Vaccini: una speranza per combattere l’AIDS

Vaccini: una speranza per combattere l’AIDS

Un’equipe medica italiana ha sperimentato un vaccino anti Aids che aiuta e rigenera il sistema immunitario. La cura è stata messa a punto presso l’Istituto Superiore di Sanità (Iss) ed è giunta alla fase...

Salute: la demenza si manifesta già a partire dai 40 anni

Salute: la demenza si manifesta già a partire dai 40 anni

Si possono manifestare gia’ durante la mezza eta’ i primi segni di decadenza dell’attivita’ cerebrale, precursori dell’insorgere della demenza senile. Lo hanno osservato scienziati dell’Universita’ nazionale australiana in Canberra, usando dei test cognitivi computerizzati...

Usa: scoperto ormone che disattiva la riproduzione

Usa: scoperto ormone che disattiva la riproduzione

Lo studio,potrebbe avere numerose ricadute pratiche, dalla realizzazione di un contraccettivo maschile alle terapie anticancro.