Categorie
curiosità

Sisma Giappone, i 2 ingegneri Tepco sono morti per dissanguamento

Tokyo (Giappone) – I due dipendenti di Tepco, uccisi dallo tsunami dello scorso 11 marzo mentre lavoravano all'interno della centrale di Fukushima Daiichi, sarebbero morti per perdita di sangue dovuta a numerose ferite esterne. Lo ha riferito il portavoce di Tepco, Naoki Tsunoda, spiegando che è stato necessario decontaminare i corpi a causa delle radiazioni […]