Categorie
attualità

Femminicidio: è legge. Tutte le novità del testo approvato

ROMA- Femminicidio, ok anche dal Senato: il decreto è legge. Dopo essere stato approvato alla Camera, il decreto sul femminicidio è stato approvato anche al Senato con 143 voti a favore, 3 contrari e nessun astenuto. Lega, Sel e M5S non hanno partecipato al voto. Con il via libera del Senato il provvedimento diventa legge. FEMMINICIDIO, […]

Categorie
attualità

Figli naturali, legittimi o adottati: decreto contro discriminazioni

ROMA – Il Consiglio dei ministri approverà nella prossima seduta un decreto legislativo che cancellerà ogni differenza e discriminazione davanti la legge fra figli naturali e figli legittimi. Non farà più alcuna differenza dunque se i figli saranno nati prima o dopo il matrimonio, nemmeno in termini di successione ereditaria. Il nuovo decreto legislativo modificherà […]

Categorie
attualità

Olanda, “no alle pellicce”: al bando gli allevamenti di animali

ROMA – Ogni allevamento di animali dedito alla produzione di pellicce è stato messo al bando in Olanda. Il Senato dell’Aia ha approvato la legge dopo un percorso durato 7 anni voluto dall’associazione animalista olandese Bont Voor Dieren A quanto pare, però, ancora per molti anni questo tipo di allevamenti di animali avranno vita: il […]

Categorie
attualità

Province: la lista di tutti i nuovi accorpamenti. Prato – Firenze insieme…

ROMA – È stato approvato il 31 ottobre dal Consiglio dei ministri il nuovo decreto legge di riordino delle province, che ha ridisegnato da Nord a Sud Italia una vera e propria “rivoluzione” geografica e politico – istituzionale. Scrive Adnkronos infatti che “il dl prevede la riduzione da 86 a 51 province a statuto ordinario […]

Categorie
attualità

Giorgio Napilitano: “Ho chiesto riforme, dove sono?”

ROMA – Sarà il caldo torrido, sarà i continui “si e no” che vengono dalla Camera, sarà che forse è stanco anche lui. Fatto sta che Giorgio Napolitano, dopo aver quasi stancamente firmato la spending review sbotta e manda a dire a governo e Parlamento che lui aveva richiesto le riforme ma allo stato attuale non […]