Categorie
Salute

L’Aifa: “Farmaci testati solo sugli uomini: donne, attenzione alle controindicazioni”

MILANO – Se siete donne attenzione alle controindicazioni dei medicinali: spesso i parametri biologici su cui sono stati testati erano quelli maschili per peso, variazioni ormonali e reazioni. Quindi potreste avere delle reazioni previste dal bugiardino. L’allarme arriva dall’Aifa, l’Agenzia Italiana del Farmaco, che ha chiesto alle aziende farmaceutiche di elaborare i dati disaggregati per genere […]

Categorie
Salute

Influenza. Avviso alle mamme dai pediatri: vaccinate subito i bambini a rischio

”Somministrare sin da ora la vaccinazione contro l’influenza stagionale a tutti i bambini diabetici, asmatici, cardiopatici e in generale quelli a rischio, così come definiti nella circolare del Ministero della Salute”. E’ l’invito che la Società Italiana di pediatria (Sip) ed rivolge a medici e famiglie in occasione dell’apertura della campagna di vaccinazione stagionale promossa […]

Categorie
Salute

Sanità. Il consumo dei farmaci cresce del 60% in 10 anni. Osmed: "necessario riflettere sull'appropriatezza della prescrizione"

Nel 2009, in Italia sono state prescritte 926 ‘dosi’ di farmaci al giorno per mille abitanti, praticamente una dose a testa per ogni italiano, che durante l’anno si e’ portato a casa dalla farmacia 30 confezioni di medicine, per un totale di 1,8 miliardi di scatole vendute. E’ la fotografia del Rapporto Osmed 2009, l’Osservatorio […]

Categorie
Salute

Pillola dei 5 giorni dopo, decisione dell'Aifa sospesa

La pillola dei cinque giorni dopo resta ferma al bivio in Italia, dal governo prendono tempo. Ogni decisione da parte dell’Aifa sulla pillola dei cinque giorni «è stata sospesa in attesa del parere degli esperti» circa la sua sicurezza e compatibilità con la legge sull’aborto e la contraccezione. A spiegarlo è stato il ministro della […]

Categorie
Salute

Il giorno della Ru486: arriva in Italia il primo carico di pillole abortive

Martedì 30 marzo è il giorno dell’arrivo in Italia della Ru486, la pillola che rende possibile l’aborto farmacologico. Le prime confezioni arriveranno nel nostro Paese dalla Francia e sono destinate a tutti gli ospedali che ne hanno fatto richiesta. Se il viaggio della Ru486 è concluso, però, le polemiche sono destinate a continuare a lungo. […]

Categorie
ambiente

Stop dell'Aifa alla "melina" sulla Ru 486. No alla richiesta di ricovero obbligatorio

L’Agenzia del farmaco non modica la delibera di immissione in commercio come richiesto dal ministro del Welfare perché ritiene che non spetti a lei stabilire l’obbligo di ricovero