Mondiali Beach Volley, Gioria-Momoli vincono e restano in corsa

Mondiali Beach Volley, Gioria-Momoli vincono e restano in corsa

Roma – Le italiane Giulia Momoli e Sonia Gioria vincono il primo match del loro Mondiale e in un solo colpo eliminano le lettoni Minusa-Jursone e tengono viva la speranza di superare la fase a gironi ed entrare nel tabellone ad eliminazione diretta. Opposte a una coppia di buon livello, campione d'Europa nel 2009, Gioria-Momoli hanno giocato un match orgoglioso, lottando punto a punto nel primo set e poi prendendo il sopravvento nel secondo, spinte anche dal pubblico (circa un migliaio di persone) del centrale che ha sfidato il caldissimo sole di mezzogiorno per incitare la coppia italiana. Ricordiamo che il regolamento prevede che passino il turno per approdare alla fase ad eliminazione diretta 32 coppie, le prime due di ciascuna pool, più le migliori otto terzo. "Sono molto contenta di questa vittoria. Tornare in campo dopo una sconfitta come quella che abbiamo subito ieri era dura. Siamo consapevoli della nostra forza, ma ci è voluto tanto per riprendersi. Soprattutto nel secondo set siamo riuscite a tenerle sotto pressione e abbiamo sfruttato nella migliore maniera il cambiopalla", ha detto la Gioria. "Siamo riuscite a concentrarci. Cos'è che ha funzionato rispetto alla partita precedente? Noi. Abbiamo avuto il giusto approccio e il giusto atteggiamento. Dovevamo assolutamente vincere, per lasciare comunque un segno su questo Mondiale". Gli ha fatto eco la Momoli.

Potrebbero interessarti anche...